Tutti i vincitori della WSK Open Series a Franciacorta

Press Release by:
Columns: Gare
Hanno ottenuto il successo Van Walstijn (KZ2), Forè (KZ2 Masters), Berezkin (OK-NJ), Marchesi (OK-N), Truchot (MINI Gr.3), Perico (MINI Gr.3 U10).

Franciacorta (ITA) 07 April 2024
La settima edizione della WSK Open Series si è aperta al Franciacorta Karting Track con una eccellente partecipazione di costruttori, team e piloti provenienti da ben 42 nazionalità, per un evento di karting internazionale di grande interesse sportivo ed agonistico. Oltre 250 i piloti in gara nelle categorie di questo appuntamento, dove oltre alla MINI e KZ2, si è aggiunta anche la KZ2 Masters per piloti da 35 anni, e con un’ottima affluenza le due nuove categorie federali OK-N Junior e OK-N al suo debutto di stagione nel calendario di WSK Promotion. Dopo le 39 manches eliminatorie di venerdì e sabato, necessarie per determinare i finalisti di questa prima prova, la fase finale di domenica 7 aprile si è aperta con le Prefinali e a seguire le Finali di tutte le categorie. Al termine di una serie di appassionanti duelli fin sul traguardo, a ottenere le vittorie nelle Finali sono stati nella KZ2 Van Walstijn, nella KZ2 Masters Forè, nella OK-NJ Berezkin, nella OK-N Marchesi, nella MINI Gr.3 Truchot, nella MINI Gr.3 U10 Perico.
Questi i vincitori delle Prefinali:
MINI Gr.3 U10 - Prefinale A: Niccolò Perico (ITA) (#501 Energy Corse/Energy-TM Kart-Vega).
MINI Gr.3 U10 - Prefinale B: Jean Poujol (FRA) (#510 BabyRace/Parolin-Iame-Vega).
MINI Gr.3 - Prefinale A: Alessandro Truchot (USA) (#512 BabyRace/Parolin-Iame-Vega).
MINI Gr.3 - Prefinale B: Henri Kumpen (BEL) (#522 Tony Kart Racing Team/Tony Kart-Vortex-Vega).
OKNJ - Prefinale: Andrea Manni (MCO) (#306 Forza Racing/Exprit-TM Kart-Vega).
OKN - Prefinale A: Nicolas Marchesi (ITA) (#204 Team Driver/KR-Iame-Vega).
OKN - Prefinale B: Lamberto Ferrari (ITA) (FK Motorsport/IPK-Modena Engines-Vega).
KZ2 Masters - Prefinale: Davide Forè (ITA) (#102 GSR Team/BirelART-TM Kart-LeCont).
KZ2 - Prefinale A: Senna Van Walstijn (NLD) (#11 Sodikart/Sodi-TM Kart-LeCont).
KZ2 - Prefinale B: Viktor Gustavsson (SWE) (#25 CRG Racing Team/CRG-TM Kart-LeCont). 
Finali:
MINI Gr.3 Under 10 - Perico in volata.
Una bella lotta per il successo ha contraddistinto la finale della MINI Gr.3 Under 10, con Niccolò Perico (#501 Energy Corse/Energy-TM Kart-Vega) vincitore dopo uno scambio di posizioni in una fase concitata della gara con lo scozzese Mason Robertson (#509 BabyRace/Parolin-Iame). Sul traguardo Perico, al successo anche nella Prefinale-A, vince la sfida in volata su Robertson che conclude in volata al secondo posto, mentre il terzo gradino del podio lo conquista l’altro pilota di BabyRace, l’italiano Lorenzo Di Pietrantonio. Le altre posizioni vanno agli italiani Davide Moscardi (#551 BirelART Racing/BirelART-Iame), Achille Rea (#525 Tony Kart Racing Team/Tony Kart-Vortex) e Davide Di Filippo (#507 BabyRace/Parolin-Iame). Per un problema tecnico non ha preso il via il francese Jean Poujol (#510 BabyRace/Parolin-Iame) vincitore della Prefinale-B.
Finale MINI Gr.3 U10: 1) Niccolò Perico (ITA) 10 giri; 2) Mason Robertson (SCO) + 0.053; 3) Lorenzo Di Pietrantonio (ITA) +0.185

MINI Gr.3 - Vittoria in Prefinale e Finale per Truchot.
Dopo una sospensione per un incidente con conseguente bandiera rossa al quarto giro della Finale, è l’americano Alessandro Truchot (#512 BabyRace/Parolin-Iame-Vega), vincitore della Prefinale-A, a portarsi in testa e aggiudicarsi il primo posto. Nelle altre posizioni del podio ha la meglio l’indonesiano Oliveri Sini (#524 Tony Kart Racing Team/Tony Kart-Vortex), protagonista anche nelle manches, che si aggiudica la seconda posizione davanti a Mark Pilipenko (#506 BabyRace/Parolin-Iame). Quarto si piazza il belga Bruno Priam (#580 Parolin Motorsport/Parolin-TM Kart), mentre Daniil Kutskov (#545 Team Driver/KR-Iame) guadagna il quinto posto dopo un bel recupero. Sesto è l’ucraino Nikita Botte (#562 Novalux/Lenzokart-LKE), di un soffio sul connazionale Oleksandr Legenkyi (#533 Team Driver/KR-Iame).
Finale MINI Gr.3: 1) Alessandro Truchot (USA) 10 giri; 2) Oliveri Sini (IDN) +0.456; 3) Mark Pilipenko +1.044

OKNJ - Bella vittoria di Berezkin.
E’ Ilia Berezkin (#322 Monster K/CRG-TM Kart-Vega) ad aggiudicarsi la finale dopo essersi proposto in testa al terzo giro superando il monegasco Andrea Manni (#306 Forza Racing/Exprit-TM Kart) che si era imposto al termine delle manches e la vittoria in Prefinale. Berezkin si è confermato però sempre molto veloce tagliando il traguardo con un buon margine davanti a Manni, mentre nella lotta per la terza posizione ha avuto la meglio il brasiliano Antonio Pizzonia (#328 Team Driver/KR-Iame) sul bulgaro Lyuboslav Ruykov (#336 Zanchi Motorsport/Tony Kart-TM Kart). In quinta posizione ha concluso l’australiano Sebastian Eskandari-Marandi (#Ward Racing/Tony Kart-Vortex) davanti all’italiano Pietro Bagutti (#313 Gamoto/Tony Kart-TM Kart).
Finale OKNJ: 1) Ilia Berezkin 16 giri; 2) Andrea Manni (MCO) +1.759; 3) Antonio Pizzonia (BRA) +4.246

OK-N - Striscia vincente di Marchesi.
In OK-N Nicolas Marchesi (#204 Team Driver/KR-Iame) ha completato la striscia vincente di vittorie nelle manches e in Prefinale-A. Il pilota italiano ha dominato anche la Finale concludendo la gara con un buon margine sullo svizzero Christian Canonica (#234 KGT Motorsport/Tony Kart-Vortex) che negli ultimi giri è riuscito a portarsi in seconda posizione. Il terzo gradino del podio è andato al greco Vasileios Apostolidis (#206 AKM Motorsport/KR-Iame) che ha avuto ragione dell’italiano Gino Rocchio (#223 Monster K Factory/CRG-TM Kart). Quinto in rimonta si è piazzato l’altro italiano Stefano Pedani (#219 Kalì Kart Racing/Kalì Kart-TM Kart) davanti al connazionale Nicholas Tomasella (#236 MLG Racing/Parolin-TM Kart).
Finale OKN: 1) Nicolas Marchesi (ITA) 20 giri; 2) Christian Canonica (ITA) +4.338; 3) Vasileios Apostolidis (GRC) +5.014

KZ2 Masters - Forè su tutti.
In KZ2 Masters, per piloti da 35 anni, spicca un nome su tutti, quello del plurititolato Davide Forè (#102 GSR Team/BirelART-TM Kart-LeCont), protagonista assoluto della categoria dalle prove di qualificazione, alle manches, e poi vincitore della Prefinale e della Finale. Alle spalle di Forè che in questa occasione ha gareggiato con il team greco GRS, si sono messi in luce soprattutto l’altro italiano Manuel Cozzaglio (#106 VZeta/BirelART-TM Kart) e il croato Kristijan Habulin (#112 TBKart Racing Team/TBKart-TM Kart) che nell’ordine si sono classificati al secondo e terzo posto. Fra i migliori anche i due italiani Alessio La Martina (#103 KR-TM Kart) e Antonio Piccioni (#108 TK Racing Kart/TK-TM Kart).
Finale KZ2 Masters: 1) Davide Forè (ITA) 20 giri; 2) Manuel Cozzaglio (ITA) +0.240; 3) Kristijan Habulin (HRV) +0.299

KZ2 - Van Walstijn implacabile.
Gli esaltanti duelli che hanno contraddistinto tutta la fase di qualificazione delle 15 manches e delle Prefinali, hanno infiammato anche la finale della KZ2, dove a spuntarla alla fine è stato un implacabile Senna Van Walstijn (#11 Sodikart/Sodi-TM Kart-LeCont). Il pilota olandese è riuscito a superare l’italiano Cristian Bertuca (#1 BirelART Racing/BirelART-TM Kart) dopo una partenza fulminea del pilota italiano che aveva condotto per la prima metà di gara. Passato in testa Van Walstijn ha mantenuto il comando senza problemi fin sul traguardo, seguito da Bertuca e dal compagno di squadra Giuseppe Palomba che è andato così a guadagnare la terza posizione del podio. L’estone Markus Kajak (#42 Maranello SRP/Maranello-TM Kart) si è confermato fra i più veloci concludendo in quarta posizione, davanti allo svedese Viktor Gustavsson (#25 CRG Racing Team/CRG-TM Kart) e a Jean Nomblot (#12 CPB Sport/Sodi-TM Kart). Hanno concluso nella top ten Francesco Celenta (#32 Tony Kart Racing Team/OTK-Vortex), Alessio Piccini (#55 Modena Kart/Parolin-TM Kart), Matteo Spirgel (#19 CPB Sport/Sodi-TM Kart) e Paolo De Conto (Parolin Motorsport/Parolin-TM Kart).
Finale KZ2: 1) Senna Van Walstijn (NLD) 20 giri; 2) Cristian Bertuca (ITA) +1.771; 3) Giuseppe Palomba (ITA) +3.026

Prossimo appuntamento:
2°Rd 11/05/2024 LA CONCA / MINI – OKNJ – OKN – KZ2 – KZ2 Masters (FINAL DAY SATURDAY)

Risultati: www.wskarting.it/index.asp
press@wsk.it
Ph. Sportinphoto

Press Release by: WSK - 08/04/24

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!