Boom di iscritti con record a Triscina per la prima prova del Campionato Italiano ACI Karting

Press Release by:
Columns: Gare
Circa 230 piloti e nuovo record per una prova del Campionato Italiano in Sicilia. Diretta su ACI Sport TV e Live Streaming, pagina speciale sul Corriere dello Sport.

Roma, 16 Aprile 2024.
E’ record di iscritti in Sicilia per la prima prova del Campionato Italiano ACI Karting, con circa 230 piloti in questo evento che sul Circuito Internazionale di Triscina sancisce una spettacolare apertura della stagione Tricolore 2024. Sull’impianto siciliano sono già presenti tutti i maggiori team del karting nazionale e internazionale, impegnati nella categorie MINI, OK-N, OK-N Junior e KZ2. 

Il gran numero degli iscritti a Triscina è importante e beneaugurante a livello nazionale, tanto più per la Sicilia, pronta a mandare in scena un grande spettacolo agonistico e tecnico. Con quattro categorie nazionali in pista, è un altro eccezionale successo per la Commissione Karting di ACI Sport presieduta da Raffaele Giammaria, fautore del nuovo corso delineato dalle due nuove categorie federali in presa diretta della OK-N e OK-N Junior, e della suddivisione di età per la MINI, con la Under 10 riservata ai giovanissimi da 8 a 10 anni, e i più esperti della MINI Gr.3 da 11 a 12 anni. 

Il commento di Raffaele Giammaria, presidente della Commissione Karting ACI Sport: ”Il numero degli iscritti a Triscina per la prima prova del Campionato Italiano testimonia che nonostante le difficoltà logistiche, le scelte tecnico-sportive fatte da ACI Sport e dalla Commissione Karting hanno riscontrato successo. Siamo giunti ad una buona suddivisione di partecipanti in tutte le categorie federali, con una Gr.3 e KZ2 in grande forma e le due OK-N che mostrano ancora una volta di essere diventate una realtà del panorama nazionale ed internazionale. Tanta affluenza ai test ha messo a dura prova il circuito, anche a causa del caldo, ma la direzione di Triscina ha subito preso in mano la situazione per garantire il massimo a tutti i concorrenti.”           

KZ2. Spicca il parterre della categoria più prestazionale, la KZ2, con circa 60 piloti, fra i quali alcune stelle nazionali e internazionali, come il vice campione italiano Cristian Bertuca e il pluricampione del Mondo e d’Europa Davide Forè, il sempre competitivo Alessio Piccini, oltre ai tre prim’attori siciliani come Angelo Lombardo, Alex Maragliano e Michael Barbaro Paparo, e tanti altri in grado di farsi valere. All’interno della KZ2, anche molti giovani in gara per la Under 18 e i più “navigati” nella Master capitanati da Forè.    

MINI. Nella MINI Gr.3 il duello della vittoria sarà incentrato soprattutto fra i piloti del Team Driver con lo spagnolo Daniel Miron Lorente e l’ucraino Oleksandr Legenkyi, e i piloti dello squadrone BabyRace capitanato dall’americano Alessandro Truchot, lo svizzero Albert Tamm e Mark Pilipenko. In questa categoria giocheranno una parte importante anche i piloti dei due team siciliani, Gamoto e Novalux, mentre nella MINI Gr.3 Under 10 grandi attese sono per Niccolò Perico, protagonista della categoria con il team ufficiale Energy Corse. 

OK-NJ. Nella OK-N Junior prim’attore si presenta il siciliano Cristian Blandino con il mitico brand Kalì-Kart, oltre a nomi già noti come Valerio Viapiana con il Team Driver, Cristian Tonalini con KCS, Pietro Bagutti con Gamoto, Giacomo Giusto con Modena Kart, oltre al debuttante Edoardo Mario Sulpizio con TK Racing Kart. 

OK-N. Nella OK-N fra i maggiori favoriti si presentano il campione italiano in carica Federico Albanese con Italcorse, il polacco Karol Pasiewicz con il team siciliano Novalux, il vice campione italiano Antonio Apicella con il team PCR Factory, il campione italiano della Junior Gino Rocchio con Monster K Factory Team, il turco Bati Ege Yildirim con Modena Kart, Cristian Comanducci e Federico Rossi con il team PRK.

Il programma di Triscina, 18-21 aprile
- Giovedì: prove libere;
- Venerdì: 8:25 prove libere, 13:30 prove libere ufficiali, 16:00 prove di qualificazione;
- Sabato: 10:30 manches di qualificazione;
- Domenica: Diretta TV fase finale con Gara1 dalle ore 9:25 e Gara2 dalle ore 12:30.

La programmazione Media.
Su ACI Sport TV (sul canale 228 di Sky e 52 di Tivù-Sat) l’evento potrà essere seguito in diretta TV, diretta Live Streaming e on demand sul sito www.acisport.it, e nella pagina Facebook del Campionato Italiano ACI Karting all’indirizzo https://www.facebook.com/ACIKarting.

Un servizio televisivo sarà trasmesso la settimana successiva su ACI Sport TV, RAI Sport e altre emittenti nazionali e di area su tutto il territorio nazionale.

Sul Corriere dello Sport martedì 23 aprile, pagina speciale con foto e commenti sull’evento.

Su ACI Radio sono previsti collegamenti e interviste.

Sul sito ACI Sport https://www.acisport.it/it/CIK/home sono pubblicati comunicati stampa a presentazione e commento, un’ampia fotogallery, risultati, classifiche di campionato, link per Live Timing e Live Streaming.

Il calendario del Campionato Italiano ACI Karting 2024.
21/04/24 - TRISCINA - Mini Gr.3 Under, Mini Gr. 3, OKNJ, OKN, KZ2.
19/05/24 - LA CONCA - Mini Gr.3 Under, Mini Gr. 3, OKNJ, OKN, KZ2.
23/06/24 - VAL VIBRATA - Mini Gr.3 Under, Mini Gr. 3, OKNJ, OKN, KZ2.
21/07/24 - SARNO - Mini Gr.3 Under, Mini Gr. 3, OKNJ, OKN, KZ2.
08/09/24 - VITERBO - KZN Under, KZN Over.
22/09/24 - LONATO - Mini Gr.3 Under, Mini Gr. 3, OKNJ, OKN, KZ2, 100/125 Legend.

Ufficio Stampa Karting
ACI Sport S.p.A.
Web: http://www.acisport.it/it/CIK/home
E-mail: external.morandi@acisportspa.it
Facebook: @ACIKarting 

Per ricevere la newsletter del Campionato Italiano ACI Karting:
http://www.acisport.it/it/home/newsletter/iscrizione
 

Press Release by: ACI Sport - 16/04/24

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!