Concluso con un buon successo di partecipazione il 9. Trofeo Città di Siena

Press Release by:
Columns: Gare

Vincono il Trofeo Andrea Capponi nella classe KZ2, Stefano Vannucci nella 125 Italia, Luca Bellandi nella 125 Prodriver e Cosimo Papi nella 60 Mini.

Castelnuovo Berardenga (Siena), 1 novembre 2010. Con la seconda e ultima prova dello scorso 31 ottobre, sul Circuito Internazionale di Siena si è conclusa la nona edizione del Trofeo Città di Siena. In questo secondo weekend del Trofeo, l’asfalto reso insidioso dall’acqua ha contribuito a regalare molte sorprese per le classifiche finali, mettendo in risalto nuovi protagonisti rispetto alla prima gara del 17 ottobre scorso.
Gli oltre 80 piloti che hanno partecipato al secondo appuntamento del Trofeo hanno potuto contare su asfalto asciutto solamente nella giornata di sabato, mentre tutte le gare di domenica si sono corse sotto la pioggia rendendo ancor più difficile la competizione.
Nella KZ2 è stato il maceratese Andrea Capponi (Ckr-Tm) a sbaragliare la concorrenza e a riscattarsi in classifica rispetto alla prima prova. Con la vittoria in prefinale e finale, Capponi è riuscito infatti a superare per un punto il leader della scorsa gara, Alessandro Giulietti (Tony Kart-Tm), mentre Marco Pastacaldi (Birel-Tm) si è dovuto accontentare della terza posizione assoluta per essere rimasto attardato da un testacoda in finale.


Nella 125 Italia il Trofeo è andato sul filo di lana al livornese Stefano Vannucci (Intrepid-Tm), che con due piazzamenti (quarto posto in prefinale e il terzo in finale) è riuscito a difendere la leadership della prima
prova dagli assalti di Matteo Corsetti (Ckr-Pavesi), vincitore della prefinale e secondo in finale alle spalle di Stefano Fumanti. Vannucci e Corsetti sono terminati ambedue a quota 134, ma il pilota livornese ha potuto far suo il Trofeo grazie alla discriminante della pole position conquistata in prova.
Nella 125 Prodriver è stato il fiorentino Luca Bellandi (Eks-Tm) a imporsi in finale e nella classifica assoluta del Trofeo dopo essersi piazzato terzo nella scorsa prova. In finale alle spalle di Bellandi si è classificato Edoardo Gingillo (Parolin-Tm) che ha ottenuto anche il secondo posto nel Trofeo, mentre la terza piazza dell’assoluta è andata a Andrea Famiani (Kosmic-Tm).
Nella 60 Mini il fiorentino Cosimo Papi (Tony Kart-Vortex) in questa occasione ha dominato vincendo gara e Trofeo, precedendo così in classifica Riccardo Pera. Nel duello per il terzo posto assoluto ha avuto la meglio Emanuele Tanghelli su Alessio Baldi e Selene Di Blasi.
Tutte le classifiche nel sito www.circuitodisiena.it.


Nelle foto: in alto Andrea Capponi (KZ2), sotto Stefano Vannucci (125 Italia).


Ufficio Stampa
Circuito di Siena

Press Release by: Circuito Int. Siena - 02/11/10

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!